Archivio dei tag summa aurea

Diistitut2

TB1- Tecnica Bioenergetica Secondo Il Metodo Summa Aurea® – Corso Avanzato

6-7 Febbraio 2021
Ore 9.30 – Ore 19.30

L’obiettivo di questo corso è quello di far conoscere e sperimentare l’Energia o la Bioenergia che permea l’Universo e ci fornisce la vita che spesso viene comunemente denominata Energia Universale.

Per conoscere ed essere consapevoli dell’interazione che noi abbiamo con l’Energia Universale bisogna parlare del termine “Canalizzazione”, cioè di una metodica di connessione con tale Energia che ci permette di essere consapevoli del suo passaggio e della sua interazione con noi.

In un approccio alla salute e al benessere l’Operatore Medico Sanitario o il Professionista DBN ha come scopo iniziale è di portare la persona presente a se in uno stato di rilassamento profondo e ciò si ottiene quando le onde cerebrali dello stessa persona entrano in risonanza con quelle del terapeuta che ha spostato la sua coscienza ad uno stato di profonda quiete grazie alle tecniche specifiche presenti nei corsi di Bioenergia.  Si giunge cioè ad una situazione di “comunanza elettromagnetica” tra chi è in uno stato di quiete profonda e il paziente: se si misurassero in questo momento le onde elettriche cerebrali con l’elettroencefalogramma si documenterebbe la presenza in entrambi del ritmo theta-delta, caratterizzato da una frequenza media di 4 Hz, tipica di uno stato di rilassamento profondo della mente. A volte in praticanti esperti si può lavorare anche a frequenze Gamma.

In questo stato la Coscienza che è un “Campo Informato”, organizza le informazioni del sistema (sensoriali, emozionali e mentali) rendendole “Coerenti” e consente alla persona di aprirsi al trattamento che sta ricevendo nel modo più profondo, armonico e funzionale possibile.

Possiamo quindi parlare di coerenza intercerebrale “, ossia alla “sincronizzazione interpersonale”. I cervelli di coppie di persone vicine, che normalmente sono caratterizzati da onde completamente indipendenti e non coerenti, possono sincronizzarsi tra loro anche a livelli molto alti. Questa “comunicazione sottile” tra persone e permette di quantificare fenomeni come l’affetto di coppia, l’empatia, il feeling e la telepatia.

Possiamo a questo parlare di un altro fenomeno che è riscontrabile come risultato per gli studenti dei Percorsi formativi: la sincronizzazione collettiva”, ossia l’esistenza di un “campo di coerenza collettivo” tra persone in gruppo.

L’approccio Bioenergetico agisce attraverso la consapevolezza percettiva. La percezione consapevole dei campi elettromagnetici che si generano nel corpo umano che è guidata dalla intenzione e dalla volontà di favorire i processi di guarigione.

Il nostro organismo entra in risonanza con le frequenze date da fuori e durante la pratica delle tecniche apprese nei Corsi di Bioenergia, il cervello si concentra sul ritmo esterno, si sintonizza sulla banda di frequenze che corrisponde al normale funzionamento del sistema immunitario, il che toglie lo stress al quale il nostro sistema immunitario è sottoposto, armonizzandolo.

Secondo gli studi dell’University of South Florida, la normalizzazione del sistema immunitario rallenta il processo dell’invecchiamento ed è capace di prevenire il morbo di Alzheimer. 

Questo linguaggio vibrazionale attraverso il quale noi comunichiamo fornisce l’imprinting a cui si sintonizza la persona o il gruppo di persone vicino a noi durante una pratica energetica e la frequenza a cui noi siamo agganciati è quella a cui si agganceranno i presenti.

Per meglio comprendere quanto appena detto se il terapeuta “vibra” su pensieri positivi (amore, gioia, serenità, ecc.), la persona o il gruppo acquisiranno “benessere, serenità e rilassatezza”.

Come vedremo di fondamentale importanza è il campo elettromagnetico del cuore che se vibra con coerenza, cioè forma onde elettromagnetiche ampie e regolari, crea un sistema ordinato e può far vibrare in modo coerente il campo elettromagnetico del cervello, trasmettendo così sentimenti positivi, ma può anche far vibrare in modo armonico e coerente i campi elettromagnetici dei vari organi del corpo, sino ai campi elettromagnetici di ogni singola cellula, formando così un sistema ordinato che trasmette salute.

Quindi alla base di ogni pratica meditativa ed energetica propria di questo percorso di formazione c’è la modificazione degli stati cerebrali e di coscienza, che possiamo anche monitore con apposite apparecchiature e che sono la chiave di volta per entrare e vivere o far vivere un profondo cambiamento psico-fisico e anche spirituale: acquisire Consapevolezza.

Più le frequenza delle onde elettromagnetiche sono basse, come le Theta e Delta, più sono ordinate, meglio si può comunicare e trasmettere sistemi coerenti e potenziali di guarigione. Il modo migliore per comunicare questo linguaggio è la Consapevolezza percettiva degli stati espansi di coscienza tipici del Metodo Summa Aurea alla base dei corsi di TB- Tecnica Bioenergetica, dove è possibile sperimentare la Coscienza Universale, l’unione in cui si percepisce l’altro o il gruppo attraverso noi stessi, accogliendolo senza giudizio. L’approccio Bioenergetico della TB- Tecnica Bioenergetica, basato sul Metodo Summa Aurea utilizza un linguaggio vibrazionale percettivo tra Coscienza, correnti elettriche che generano campi elettromagnetici e Materia: è un modo di comunicare che può favorire la guarigione, la consapevolezza di Sé e la connessione Spirituale.


Argomenti trattati:
• Elementi di Fisica quantistica;
• Energia vitale, energia sottile, energia universale;
• Elementi di anatomia energetica;
• Il cervello e le Onde Cerebrali;
• Stati alterati di coscienza;
• Come si crea un blocco energetico;
• Autostima;
• Attivazione al 1° Livello;
• Tecnica per la connessione all’Energia e come quindi diventare canale energetico consapevole;
• Tecnica di armonizzazione;
• Tecnica di protezione e schermatura energetica;
• Tecnica per trattare energeticamente altre persone;
• Tecnica per l’espansione di coscienza;
• Come stimolare un blocco energetico durante la Rigenerazione Cellulare;
• Integrazione della Bioenergia con le tecniche di massaggio, trattamento o manipolazione (Osteopatia, Fisioterapia, Cranio-Sacrale, Shiatsu, Ipnosi, Meditazione, ecc.);
• Tecnica Bioenergetica di pronto soccorso.
• Trattamento a Distanza
• Trattamento Professionale di 30 minuti in presenza e a distanza


A chi è rivolto

Il Corso fondamentalmente è dedicato ad Operatori Medico Sanitario di ogni ordine e grado, Psicologi, Biologi, Osteopati, Fisioterapisti e Operatori delle Discipline Bionaturali.
Il corso offre una base informativa di taglio scientifico modulata per essere idonea anche ad un pubblico meno esperto.
Chi non rientra i queste categorie ed è comunque interessato contatti il Dir. Scientifico Roberto Fabbroni per un colloqui valutativo: direttorescientifico@istitutobiofisicainformazionale.it.


Modalità di svolgimento

Il Corso è in diretta in modalità Webinar tramite piattaforma Zoom e Registrato per poterlo rivedere.


Costi e Attestato

Il costo per le 2 giornate di Corso è:

200,00 Euro

alle quali vanno aggiunte 50,00 d’Iscrizione Associativa annua LINK.

Sarà rilasciato attestato con il monte ore maturato.


Pagamenti

IBAN: IT 59C 01015 84902 000070721380
INTESTAZIONE: “Giampiero Ascani I.B.I.- Istituto Biofisica Informazionale”
CAUSALE: Corso TB di “Nome e Cognome”


Crediti Formativi

Al momento non sono previsti ECM per i Professionisti Medico Sanitari. Per richiedere gli ECM sono necessari almeno 8 partecipanti richiedenti e nel caso vengano attivati, per i richiedenti gli ECM, ci sarà un costo aggiuntivo di 70,00 euro.

Sono possibili crediti ECP per i Professionisti delle Discipline Bionaturali. Fare richiesta.


Attestato Operatore Base (a richiesta)

Il Certificato di Operatore Base viene concesso dopo due mesi di tutoraggio tramite 1 incontro mensile con il Tutor di circa 2 ore.

In questo periodo l’Operatore dovrà svolgere trattamenti in un numero mensile minimo e compilare la modulistica di Report prevista.

Il confronto con il Tutor è di supporto e orientamento.

E’ prevista Chat Telegram dedicata per supporto e audio delle Tecniche del corso per la pratica giornaliera.

Il Costo per il Tutoraggio è di 100,00 euro complessive da corrispondere direttamente al Tutor.

Ogni Operatore sarà inserito con una pagina dedica tra gli Operatori dell’Istituto (Vedi Link) e promosso tramite i nostri canali.

Approfomdimenti:

Diventa Operatore Medicina Integrata Informazionale -MII

NOTA1: Gli Operatori Base potranno partecipare con il loro materiale reportistico alla Pubblicazione Scientifica che ne seguirà.

Nota2: Nel caso di un riconoscimento scientifico di una Disciplina, l’Operatore è necessario che sia accreditato o in fase di accreditamento come Operatore Base di TB.


Testi del Corso da acquistare

                       

                                                  APPROFONDIMENTI                        APPROFONDIMENTI

Diistitut2

Perché integrare la TB-Tecnica Bioenergetica con l’Osteopatia, l’Ipnosi, la Meditazione, la Psicoterapia, la Naturopatia, lo Shiatsu e altre discipline?

Perché integrare?
Andiamo a vedere sinteticamente come funziona la TB-Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo SUMMA AUREA®.
In questo contesto, in un approccio alla salute e al benessere l’Operatore (o il Counselor, lo Psicoterapeuta, ecc), ha come scopo iniziale di portare la persona presente a se in uno stato di rilassamento profondo e ciò si ottiene quando le onde cerebrali della stessa persona entrano in risonanza con quelle del terapeuta che ha spostato la sua coscienza ad uno stato di profonda quiete grazie alle tecniche specifiche presenti nei corsi. Si giunge cioè ad una situazione di “comunanza elettromagnetica” tra chi è in uno stato di quiete profonda e il cliente/paziente: se si misurassero in questo momento le onde elettriche cerebrali con l’elettroencefalogramma si documenterebbe la presenza in entrambi del ritmo theta-delta, caratterizzato da una frequenza media di 4 Hz, tipica di uno stato di rilassamento profondo della mente. A volte in praticanti esperti si può lavorare molto anche a frequenze Gamma.


In questo stato la Coscienza che è un “Campo informato”, organizza le informazioni del sistema (sensoriali, emozionali e mentali) rendendole “Coerenti” e consente alla persona di aprirsi al trattamento che sta ricevendo nel modo più profondo, armonico e funzionale possibile ma anche alla semplice comunicazione relazionale (come ad es. insegnati e alunni).

Questo ancor prima di iniziare qualsiasi tipologia di trattamento, semplicemente prendendosi quel minuto di tempo per centrarsi prima dell’inizio della pratica stessa.

In sintesi si ha un potenziamento della capacità percettiva e di ascolto dell’Operatore da una parte, mentre dall’altra il paziente/cliente si verrà a trovare in uno stato di maggior rilassatezza, maggiore apertura dei canali energetici e di tutto il sistema fisiologico, oltre ad una riduzione delle barriere mentali.
Questo stato d’essere tra Operatore-Paziente porta ad un’amplificazione dei benefici che il trattamento usualmente
porta e senza nessun tipo di modificazione del trattamento abituale.

Cambia solo lo stato dell’Operatore che si approssima al trattamento che per risonanza, grazie al cambio del suo stato di coscienza ed energetico va ad influenzare il campo del paziente che andrà ad allinearsi con quello dell’Operatore.
Importante è inoltre il fatto che la TB-Tecnica Bioenergetica per prima cosa porta un miglioramento dello stato fisiologico dell’Operatore a prescindere dalla sua attività professionale. Questo perché è in primis un percorso interiore per portare benessere a se stessi attraverso l’allenamento e lo sviluppo di questo stato di coscienza alterato che sposta le onde cerebrali, come detto, dallo stato β (beta) allo stato δ (delta). Ricordo che lo stato “Delta” è quello in cui, nel ciclo circadiano, rappresenta lo stato di sonno profondo e la messa in atto di tutto il processo di rigenerazione psico-fisica della persona. Stato che noi riusciamo a replicare da coscienti, con indubbi e ulteriori benefici.

Tutto questo accade senza che noi ancora si abbiamo applicato un qualche tipo di trattamento o terapia, questo perché l’Approccio della TB-Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo SUMMA AUREA® rimane lo stesso a prescindere dal contesto e genera sempre un miglioramento.

Questa sua struttura funzionale lo rende flessibile e quindi integrabile con ogni trattamento o terapia.

Dir. Scientifico I.B.I.
Roberto Fabbroni

Translate »