Archivio dei tag Istituto Biofisica Informazionale

Diistitut2

La Medicina Integrata Informazionale – Conferenza Gratuita Roma

Conferenza Gratuita

Sabato 08 Febbraio

ore 16.30 -19.00

presso OPEN AREA

Via Giorgio Scalia, 10/B, 00136 Roma RM
(Open Area, ubicata Qui!  a 50 mt dalla stazione metro A Cipro)

La conferenza ci porterà a:

Conoscere in modo ampio, come nella società in cui viviamo, le Ricerche della Scienza di Frontiera, legate alla Biofisica Quantistica e quindi all’Informazione presente nelle Onde Elettromagnetiche, possano cambiare notevolmente la qualità della vita, modificando la salute delle persone;

Comprendere che dietro le terapie o discipline e pratiche non convenzionali (Medicina Tradizionale Cinese, Pranoterapia, Tecniche Bioenergetiche, ecc.), esiste un fondamento scientifico già chiaro, definito e sperimentato che ne avvalora la validità;

Apprendere che tali conoscenze possono essere alla portata di ogni persona, dall’utente finale o paziente ma anche e in special modo ad appannaggio dell’Operatore Sanitario e del Professionista che opera nel campo delle Discipline Bionaturali.

L’incontro è aperto ad ogni Operatore Medico Sanitario ed agli Operatori delle Discipline Non Convenzionali.

L’incontro sarà guidato da Roberto Fabbroni Dir. Scientifico dell’Istituto di Biofisica Informazionale e Fondatore della TB-Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo Summa Aurea®.

Per partecipare contattare:
Roberto Fabbroni                        al 324.8939245 o E-mail: direttorescientifico@istitutobiofisicainformazionale.it


NOTA: in data 29 Febbraio – 01 Marzo si svolgerà a Roma il Corso di Alta Formazione TB1- Tecnica Bioenergetica Secondo Il Metodo Summa Aurea® (vedi dettagli corso), come esempio di integrazione pratica delle Tecniche Bioenergetiche in campo medico, infermieristico, psicologico e nel campo delle Discipline del Benessere (Operatori di Massaggio, Naturopati, ecc.).  Per gli iscritti al corso durante la conferenza o entro il giorno 8 Febbraio è previsto uno sconto del 10%. La sede del corso è in definizione e sarà comunicata agli iscritti successivamente. 

Per partecipare contattare:
Roberto Fabbroni                        al 324.8939245 o E-mail: direttorescientifico@istitutobiofisicainformazionale.it

Web: www.istitutobiofisicainformazionale.it 

Diistitut2

Nasce l’Associazione Giampiero Ascani I.B.I.-Istituto Biofisica Informazionale

Nasce l’Associazione Giampiero Ascani I.B.I.-Istituto Biofisica Informazionale, dopo più di tre anni di lavoro e attività come Divisione Scientifica dell’Associazione Nuova Terra – Istituto Bioenergia.

Il Progetto basilare è denominato M.I.I. – Medicina Integrata Informazionale che  vuole essere il cardine aggregante di ogni Professionista e Associazione Medica o Professionale che concepisce l’essere umano come un insieme composto di Corpo, Mente ed Energia indissolubilmente connessi.

Il nome dell’Associazione, in ricordo Giampiero Ascani, noto medico e ricercatore umbro, è stato inserito su concessione della vedova, Sig. Simonetta che ha scelto il nostro Istituto per donare buona parte della biblioteca che il marito aveva con tanto amore realizzato nel corso della sua vita professionale.

“Il dottor Ascani ha perseguito costantemente l’equilibrio psico-fisico del paziente, promuovendo uno stato di salute “dinamico”, che corrisponde a un  ampliamento della coscienza individuale,  requisito indispensabile per ottenere la vera guarigione. La  sua ricerca costante del rimedio migliore per l’Uomo, è stata ispirata da ogni ambito dello scibile… dal mondo scientifico al mondo filosofico e spirituale, sempre al fine di ottenere i migliori risultati per i suoi pazienti. La sua visione/missione medico-terapeutica si estrinseca nell’assioma desunto dalla Fisica, per cui: “tutto ciò che esiste nell’Universo, dall’infinitamente grande all’infinitamente piccolo, è intimamente correlato da un continuo scambio di informazioni”.  
Quindi, anche la salute e la malattia sono “eventi collettivi” che travalicano i limiti della singola persona. Ed è da qui che nasce la sua concezione di Medicina Unitaria, che considera l’unità spazio-temporale di Einstein e i postulati della Fisica delle particelle, come i substrati da cui emergono concetti che, se applicati all’Essere umano, possono realmente promuoverne la salute fisica, psichica e spirituale.” (estratto dal sito del Dr. Ascani)

Attraverso il Progetto M.I.I. – Medicina Integrata Informazionale continuiamo il lavoro di un pioniere della ricerca medica del XXI° Secolo.

Un ringraziamento di cuore alla Sig.ra Simonetta che ci ha cercato e fortemente voluto come depositari del lavoro del marito Giampiero.

Un ringraziamento al Dr. Ascani che indirettamente ci ha scelto e che “direttamente” ci sostiene in questo percorso di consapevolezza.

GRAZIE

Dir. Scientifico
Roberto Fabbroni

Translate »