Archivio per Categoria Comunicati

Diistitut2

Convegno di Biofisica Informazionale – Registrazione Disponibile

Si è appena concluso il Primo Convegno di Biofisica Informazionale:

“La scienza di frontiera a supporto della qualità della vita!”

Qua di seguito alcuni momenti del Convegno e alcuni commenti.

    

Con immensa gratitudine ringraziamo tutti i relatori e i partecipanti a questo convegno che hanno dato il loro contributo con una nuova visione e approccio alla Salutogenesi !

>>PROGRAMMA<<

Vi ricordiamo che il convegno si può ancora seguire in differita facendone richiesta tramite apposito Modulo:


 

NOTA: DOPO CHE HAI INVIATO IL MODULO D’ISCRIZIONE, CLICCANDO SU INVIO MODULO, PUOI PAGARE, SE NON LO HAI GIA’ FATTO TRAMITE BONICO, CON PAY PAL.
IL PAGAMENTO CON PAYPAL E’ SGANGIATO DALL’INVIO DEL MODULO D’ISCRIZIONE CHE NECESSARIAMENTE BISOGNA SEMPRE INVIARE PER ESSERE REGOLARMENTE ISCRITTI AL CONVEGNO.
Se Vuoi Pagare Con PayPal Vi È Un Addebito Di 5,00 Euro Per Le Spese.
Clicca Su Iscrizione Standard Per Vedere Le Altre Opzioni!


Convegno IBI 2020



Per Informazioni: convegno@istitutobiofisicainformazionale.it

Diistitut2

TB1- Tecnica Bioenergetica Secondo Il Metodo Summa Aurea® – Corso Avanzato

6-7 Febbraio 2021
Ore 9.30 – Ore 19.30

L’obiettivo di questo corso è quello di far conoscere e sperimentare l’Energia o la Bioenergia che permea l’Universo e ci fornisce la vita che spesso viene comunemente denominata Energia Universale.

Per conoscere ed essere consapevoli dell’interazione che noi abbiamo con l’Energia Universale bisogna parlare del termine “Canalizzazione”, cioè di una metodica di connessione con tale Energia che ci permette di essere consapevoli del suo passaggio e della sua interazione con noi.

In un approccio alla salute e al benessere l’Operatore Medico Sanitario o il Professionista DBN ha come scopo iniziale è di portare la persona presente a se in uno stato di rilassamento profondo e ciò si ottiene quando le onde cerebrali dello stessa persona entrano in risonanza con quelle del terapeuta che ha spostato la sua coscienza ad uno stato di profonda quiete grazie alle tecniche specifiche presenti nei corsi di Bioenergia.  Si giunge cioè ad una situazione di “comunanza elettromagnetica” tra chi è in uno stato di quiete profonda e il paziente: se si misurassero in questo momento le onde elettriche cerebrali con l’elettroencefalogramma si documenterebbe la presenza in entrambi del ritmo theta-delta, caratterizzato da una frequenza media di 4 Hz, tipica di uno stato di rilassamento profondo della mente. A volte in praticanti esperti si può lavorare anche a frequenze Gamma.

In questo stato la Coscienza che è un “Campo Informato”, organizza le informazioni del sistema (sensoriali, emozionali e mentali) rendendole “Coerenti” e consente alla persona di aprirsi al trattamento che sta ricevendo nel modo più profondo, armonico e funzionale possibile.

Possiamo quindi parlare di coerenza intercerebrale “, ossia alla “sincronizzazione interpersonale”. I cervelli di coppie di persone vicine, che normalmente sono caratterizzati da onde completamente indipendenti e non coerenti, possono sincronizzarsi tra loro anche a livelli molto alti. Questa “comunicazione sottile” tra persone e permette di quantificare fenomeni come l’affetto di coppia, l’empatia, il feeling e la telepatia.

Possiamo a questo parlare di un altro fenomeno che è riscontrabile come risultato per gli studenti dei Percorsi formativi: la sincronizzazione collettiva”, ossia l’esistenza di un “campo di coerenza collettivo” tra persone in gruppo.

L’approccio Bioenergetico agisce attraverso la consapevolezza percettiva. La percezione consapevole dei campi elettromagnetici che si generano nel corpo umano che è guidata dalla intenzione e dalla volontà di favorire i processi di guarigione.

Il nostro organismo entra in risonanza con le frequenze date da fuori e durante la pratica delle tecniche apprese nei Corsi di Bioenergia, il cervello si concentra sul ritmo esterno, si sintonizza sulla banda di frequenze che corrisponde al normale funzionamento del sistema immunitario, il che toglie lo stress al quale il nostro sistema immunitario è sottoposto, armonizzandolo.

Secondo gli studi dell’University of South Florida, la normalizzazione del sistema immunitario rallenta il processo dell’invecchiamento ed è capace di prevenire il morbo di Alzheimer. 

Questo linguaggio vibrazionale attraverso il quale noi comunichiamo fornisce l’imprinting a cui si sintonizza la persona o il gruppo di persone vicino a noi durante una pratica energetica e la frequenza a cui noi siamo agganciati è quella a cui si agganceranno i presenti.

Per meglio comprendere quanto appena detto se il terapeuta “vibra” su pensieri positivi (amore, gioia, serenità, ecc.), la persona o il gruppo acquisiranno “benessere, serenità e rilassatezza”.

Come vedremo di fondamentale importanza è il campo elettromagnetico del cuore che se vibra con coerenza, cioè forma onde elettromagnetiche ampie e regolari, crea un sistema ordinato e può far vibrare in modo coerente il campo elettromagnetico del cervello, trasmettendo così sentimenti positivi, ma può anche far vibrare in modo armonico e coerente i campi elettromagnetici dei vari organi del corpo, sino ai campi elettromagnetici di ogni singola cellula, formando così un sistema ordinato che trasmette salute.

Quindi alla base di ogni pratica meditativa ed energetica propria di questo percorso di formazione c’è la modificazione degli stati cerebrali e di coscienza, che possiamo anche monitore con apposite apparecchiature e che sono la chiave di volta per entrare e vivere o far vivere un profondo cambiamento psico-fisico e anche spirituale: acquisire Consapevolezza.

Più le frequenza delle onde elettromagnetiche sono basse, come le Theta e Delta, più sono ordinate, meglio si può comunicare e trasmettere sistemi coerenti e potenziali di guarigione. Il modo migliore per comunicare questo linguaggio è la Consapevolezza percettiva degli stati espansi di coscienza tipici del Metodo Summa Aurea alla base dei corsi di TB- Tecnica Bioenergetica, dove è possibile sperimentare la Coscienza Universale, l’unione in cui si percepisce l’altro o il gruppo attraverso noi stessi, accogliendolo senza giudizio. L’approccio Bioenergetico della TB- Tecnica Bioenergetica, basato sul Metodo Summa Aurea utilizza un linguaggio vibrazionale percettivo tra Coscienza, correnti elettriche che generano campi elettromagnetici e Materia: è un modo di comunicare che può favorire la guarigione, la consapevolezza di Sé e la connessione Spirituale.


Argomenti trattati:
• Elementi di Fisica quantistica;
• Energia vitale, energia sottile, energia universale;
• Elementi di anatomia energetica;
• Il cervello e le Onde Cerebrali;
• Stati alterati di coscienza;
• Come si crea un blocco energetico;
• Autostima;
• Attivazione al 1° Livello;
• Tecnica per la connessione all’Energia e come quindi diventare canale energetico consapevole;
• Tecnica di armonizzazione;
• Tecnica di protezione e schermatura energetica;
• Tecnica per trattare energeticamente altre persone;
• Tecnica per l’espansione di coscienza;
• Come stimolare un blocco energetico durante la Rigenerazione Cellulare;
• Integrazione della Bioenergia con le tecniche di massaggio, trattamento o manipolazione (Osteopatia, Fisioterapia, Cranio-Sacrale, Shiatsu, Ipnosi, Meditazione, ecc.);
• Tecnica Bioenergetica di pronto soccorso.
• Trattamento a Distanza
• Trattamento Professionale di 30 minuti in presenza e a distanza


A chi è rivolto

Il Corso fondamentalmente è dedicato ad Operatori Medico Sanitario di ogni ordine e grado, Psicologi, Biologi, Osteopati, Fisioterapisti e Operatori delle Discipline Bionaturali.
Il corso offre una base informativa di taglio scientifico modulata per essere idonea anche ad un pubblico meno esperto.
Chi non rientra i queste categorie ed è comunque interessato contatti il Dir. Scientifico Roberto Fabbroni per un colloqui valutativo: direttorescientifico@istitutobiofisicainformazionale.it.


Modalità di svolgimento

Il Corso è in diretta in modalità Webinar tramite piattaforma Zoom e Registrato per poterlo rivedere.


Costi e Attestato

Il costo per le 2 giornate di Corso è:

200,00 Euro

alle quali vanno aggiunte 50,00 d’Iscrizione Associativa annua LINK.

Sarà rilasciato attestato con il monte ore maturato.


Pagamenti

IBAN: IT 59C 01015 84902 000070721380
INTESTAZIONE: “Giampiero Ascani I.B.I.- Istituto Biofisica Informazionale”
CAUSALE: Corso TB di “Nome e Cognome”


Crediti Formativi

Al momento non sono previsti ECM per i Professionisti Medico Sanitari. Per richiedere gli ECM sono necessari almeno 8 partecipanti richiedenti e nel caso vengano attivati, per i richiedenti gli ECM, ci sarà un costo aggiuntivo di 70,00 euro.

Sono possibili crediti ECP per i Professionisti delle Discipline Bionaturali. Fare richiesta.


Attestato Operatore Base (a richiesta)

Il Certificato di Operatore Base viene concesso dopo due mesi di tutoraggio tramite 1 incontro mensile con il Tutor di circa 2 ore.

In questo periodo l’Operatore dovrà svolgere trattamenti in un numero mensile minimo e compilare la modulistica di Report prevista.

Il confronto con il Tutor è di supporto e orientamento.

E’ prevista Chat Telegram dedicata per supporto e audio delle Tecniche del corso per la pratica giornaliera.

Il Costo per il Tutoraggio è di 100,00 euro complessive da corrispondere direttamente al Tutor.

Ogni Operatore sarà inserito con una pagina dedica tra gli Operatori dell’Istituto (Vedi Link) e promosso tramite i nostri canali.

Approfomdimenti:

Diventa Operatore Medicina Integrata Informazionale -MII

NOTA1: Gli Operatori Base potranno partecipare con il loro materiale reportistico alla Pubblicazione Scientifica che ne seguirà.

Nota2: Nel caso di un riconoscimento scientifico di una Disciplina, l’Operatore è necessario che sia accreditato o in fase di accreditamento come Operatore Base di TB.


Testi del Corso da acquistare

                       

                                                  APPROFONDIMENTI                        APPROFONDIMENTI

Diistitut2

Dal Malessere Al Benessere – Libro

Un Percorso Evolutivo attraverso il Metodo Bioenergetico Summa Aurea®

Scheda del Libro

Il saggio pone l’attenzione sui Grandi Pensatori, filosofi, medici, biologi, fisici e psicologi, che con il loro agire e il loro pensiero hanno dato il là al cambiamento della visione della salute e della scienza ad essa correlata.

Un percorso analitico, critico oltre che d’indagine, di come sia evoluta la consapevolezza di una medicina di stampo olistico ripercorrendo le tappe nella storia che ne hanno fornito, attraverso gli studi dei vari ricercatori, le basi e la sua evoluzione.

Un lavoro ricco, dettagliato e chiaro che rappresenta la visione unitaria di una nuova medicina a cui oggi ci si richiama spesso, in una visione più umana dell’approccio al benessere e meno meccanicista.

Il tutto integrato con l’esperienza che la stessa Chiara ha vissuto nelle varie fasi esperienziali del Percorso del Metodo Summa Aurea® di cui è stata testimone diretta.

Cogliere dalle esperienze che essa ha vissuto su di Sé e che ha recepito dai suoi clienti nei vari trattamenti e riuscire a leggere in essi le connessioni e le esperienze che altri ricercatori, nei vari secoli, hanno a loro volta sperimentato, è stato un lavoro unico che ha portano così tale Metodo Summa Aurea® in un contesto di visione unitaria e integrata.


Autore: Chiara Carenza

Pagine: 230

Formato: 14×22,5

Prezzo: € 25,00

Editore: Phasar Edizioni

Uscita: Novembre 2020


Vai all’estratto del Libro


Il libro può essere acquistato nelle seguenti librerie on-line a partire dal 10 Dicembre 2020:

ACQUISTA SUBITO CLICCANDO SUL LOGO CHE PREFERISCI

ed ordinabile in ogni libreria fisica.

Diistitut2

Consulenza Psicologica

L’Associazione Giampiero Ascani I.B.I.-Istituto Biofisica Informazione si offre come supporto in ambito Psicologico per i malati di COVID 19 che si trovano a casa.
Gli incontri si svolgeranno tramite Skype.

A disposizione:
– Roberto Fabbroni Dir. Scientifico I.B.I.
– Antonio Sanna Presidente I.B.I.

Per prenotazioni scrivere a: direttorescientifico@istitutobiofisicainformazionale.it

Diistitut2

Donazione Biblioteca Dr. Giampiero Ascani

Domenica 5 Gennaio 2020 si è formalmente realizzata, da parte della famiglia Ascani, la Donazione di buona parte della biblioteca del compianto Dr. Giampiero Ascani, alla Associazione che ne ha preso il suo nome.

Roberto Fabbroni Direttore Scientifico dell’Associazione è stato accolto a casa della famiglia Ascani e ha potuto così ritirare i libri destinati all’Associazione stessa.

“E’ stata una giornata elettrizzante e ricca di momenti oserei dire magici. Mi sono sentito come uno della famiglia e nelle parole che ricordavano il Dr. Ascani, vi era una energia tale che sembrava fosse presente con noi.”

Ringrazio la Signora Simonetta e i figli Tancredi, Leonardo e Clemente per la fiducia accordataci .

Diistitut2

CONVEGNO: La Medicina Integrata Informazionale in Oncologia

Ore 14.30 – 19.30

Questo evento intende inquadrare, all’interno di un percorso psicologico, fisiologico ed energetico, come l’essere umano interpreta un evento esterno, lo Shock, e quali possano essere le conseguenze che ne scaturiscono.
In questo contesto verrà analizzato il ruolo della mente e quanto possa incidere sia nella manifestazione di una problematica di salute ma anche di come essa possa porvi potenzialmente rimedio.

Ore 14.30 Registrazione
Ore 15.00 Analisi Psicologica dello Shock

Dr. Antonio Sanna, Psicologo Psicoterapeuta, Presidente I.B.I.

Ore 15.45 Analisi Neuroendocrina dello Shock

Dr.ssa Marina D’Onofrio, Neurologa, Dir. Dip. Neuroscienze I.B.I.

Ore 16.30 Pausa
Ore 17.00 Analisi Biofisica dello Shock ed effetti dei campi magnetici a bassa frequenza sulla struttura fisiologica e sulla salute della persona

Dr. Claudio Verzegnassi,Fisico Teorico, Presidente AmeC

Ore 17.45 Analisi Energetica dello Shock e Tecniche Bioenergetiche di supporto all’Autoguarigione
Dir. Scientifico I.B.I. Roberto Fabbroni, Fondatore della Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo Summa Aurea®
Ore 18.45 Domande e risposte con il pubblico
Ore 19.30 Conclusione e saluti

Costi: L’accesso al convegno ha un costo di 25 euro (15 euro per i soci delle Associazioni Partner dell’evento)

Per Informazioni: dirrettorescientifico@istitutobiofisicainformazionale.it

Diistitut2

Perché integrare la TB-Tecnica Bioenergetica con l’Osteopatia, l’Ipnosi, la Meditazione, la Psicoterapia, la Naturopatia, lo Shiatsu e altre discipline?

Perché integrare?
Andiamo a vedere sinteticamente come funziona la TB-Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo SUMMA AUREA®.
In questo contesto, in un approccio alla salute e al benessere l’Operatore (o il Counselor, lo Psicoterapeuta, ecc), ha come scopo iniziale di portare la persona presente a se in uno stato di rilassamento profondo e ciò si ottiene quando le onde cerebrali della stessa persona entrano in risonanza con quelle del terapeuta che ha spostato la sua coscienza ad uno stato di profonda quiete grazie alle tecniche specifiche presenti nei corsi. Si giunge cioè ad una situazione di “comunanza elettromagnetica” tra chi è in uno stato di quiete profonda e il cliente/paziente: se si misurassero in questo momento le onde elettriche cerebrali con l’elettroencefalogramma si documenterebbe la presenza in entrambi del ritmo theta-delta, caratterizzato da una frequenza media di 4 Hz, tipica di uno stato di rilassamento profondo della mente. A volte in praticanti esperti si può lavorare molto anche a frequenze Gamma.


In questo stato la Coscienza che è un “Campo informato”, organizza le informazioni del sistema (sensoriali, emozionali e mentali) rendendole “Coerenti” e consente alla persona di aprirsi al trattamento che sta ricevendo nel modo più profondo, armonico e funzionale possibile ma anche alla semplice comunicazione relazionale (come ad es. insegnati e alunni).

Questo ancor prima di iniziare qualsiasi tipologia di trattamento, semplicemente prendendosi quel minuto di tempo per centrarsi prima dell’inizio della pratica stessa.

In sintesi si ha un potenziamento della capacità percettiva e di ascolto dell’Operatore da una parte, mentre dall’altra il paziente/cliente si verrà a trovare in uno stato di maggior rilassatezza, maggiore apertura dei canali energetici e di tutto il sistema fisiologico, oltre ad una riduzione delle barriere mentali.
Questo stato d’essere tra Operatore-Paziente porta ad un’amplificazione dei benefici che il trattamento usualmente
porta e senza nessun tipo di modificazione del trattamento abituale.

Cambia solo lo stato dell’Operatore che si approssima al trattamento che per risonanza, grazie al cambio del suo stato di coscienza ed energetico va ad influenzare il campo del paziente che andrà ad allinearsi con quello dell’Operatore.
Importante è inoltre il fatto che la TB-Tecnica Bioenergetica per prima cosa porta un miglioramento dello stato fisiologico dell’Operatore a prescindere dalla sua attività professionale. Questo perché è in primis un percorso interiore per portare benessere a se stessi attraverso l’allenamento e lo sviluppo di questo stato di coscienza alterato che sposta le onde cerebrali, come detto, dallo stato β (beta) allo stato δ (delta). Ricordo che lo stato “Delta” è quello in cui, nel ciclo circadiano, rappresenta lo stato di sonno profondo e la messa in atto di tutto il processo di rigenerazione psico-fisica della persona. Stato che noi riusciamo a replicare da coscienti, con indubbi e ulteriori benefici.

Tutto questo accade senza che noi ancora si abbiamo applicato un qualche tipo di trattamento o terapia, questo perché l’Approccio della TB-Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo SUMMA AUREA® rimane lo stesso a prescindere dal contesto e genera sempre un miglioramento.

Questa sua struttura funzionale lo rende flessibile e quindi integrabile con ogni trattamento o terapia.

Dir. Scientifico I.B.I.
Roberto Fabbroni

Diistitut2

TB-TECNICA BIOENERGETICA secondo il METODO SUMMA AUREA®-Libro

Approccio Bioenergetico in ambito Medico Sanitario e in ambito delle Discipline del Benessere

Scheda del libro

Il saggio proposto è un percorso guidato che porta il lettore che vuole scoprire o riscoprire l’essenza dell’energia che permea la vita e il suo funzionamento in ambito del Benessere.

In questo contesto si sviluppa tutta la conoscenza utile per l’Operatore sanitario o professionista del benessere di:

– come si arriva ad un blocco energetico e che cosa esso sia;

– quale percorso elettrofisiologico, psicosomatico e biochimico si attua in noi a seguito di ogni evento;

– quale sia inoltre la conoscenza scientifica legata alla fisica quantistica che convalida ed è alla base della Tecnica Bioenergetica;

– quali siano le applicazioni in campo sanitario e del benessere e come tale Tecnica Bioenergetica si possa integrare con ogni tecnica di massaggio o disciplina (shiatsu, tuinà, osteopatia, ipnosi, meditazione, counseling, psicoterapia, naturopatia, ecc.);

– quali siano le diversità tra le principali tecniche che usano l’energia (pranoterapia e reiki) e la TB-TECNICA BIOENERGETICA secondo il METODO SUMMA AUREA® e i vantaggi dell’uso di questo Metodo.

Il testo è corredato di esempi pratici e applicazioni reali in vari eventi e situazioni di malessere.

È inoltre corredato di spiegazioni, analisi e studi in ambito scientifico che consentono ad ogni Operatore una visione chiara del range applicativo, del funzionamento fisiologico personale e del paziente/cliente.

Il testo è consigliato ad ogni Operatore Medico Sanitario di ogni livello e a tutti gli Operatori del Benessere.


Autore: Roberto Fabbroni

Pagine: 342

Formato: 14×22,5

Prezzo: € 30,00

Editore: Phasar Edizioni

Uscita: Ottobre 2019


Presentazione

Le Medicine Tradizionali, Complementari e Non Convenzionali e il loro ruolo nel Servizio Sanitario Nazionale

I.B.I., ha come sua vocazione quella di diffondere l’Informazione e promuovere la Formazione di tutte le persone ma con particolare attenzione all’ambito Medico e Sanitario.

Questo perché essendo nella mani del personale Medico e Sanitario la salute dell’essere umano, specie nel mondo occidentale, diventa fondamentale che in questi ambiti si riesca ad avere una visione più aperta e consapevole delle modalità di approccio e cura del paziente in una visione di Medicina Integrata Informazionale-MII.

Alla base di questo saggio c’è la TB-Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo SUMMA AUREA® come strumento per lavorare sulla persona attraverso una metodologia energetico-informazionale. Il saggio offre un percorso logico, razionale e a base scientifica che porta il lettore esperto ma anche quello che si avvicina per la prima volta a queste tematiche, alla comprensione ed efficacia dell’approccio bioenergetico per il miglioramento o recupero del Benessere Psico-fisico.

Tale comprensione avviene attraverso la conoscenza di tutti gli stadi che l’essere umano sperimenta da quando acquisisce una informazione, a ciò che essa provoca generando un blocco o malessere. La TB-Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo SUMMA AUREA® risulta così lo strumento efficace e sperimentato in vari ambiti di trattamento e di come, il personale Medico Sanitario e i Professionisti delle Discipline del Benessere, possono applicarlo.

Il Saggio si compone di 6 parti:

  1. L’acquisizione delle informazioni dal punto di vista NeuroPsicoFisiologico.
  2. Come l’informazione acquisita innesti le emozioni e come queste influenzino lo stato fisiologico umano fino a generare un blocco psicologico ed energetico;
  3. Come funziona il corpo umano dal punto di vista energetico e quali sono i percorsi e i metodi riconosciuti validi a livello scientifico per interagire sui punti, canali e blocchi energetici.
  4. L’importanza degli studi e delle metodiche che portano la persona ad uno stato modificati di coscienza e l’effetto che questo comporta in termini di benessere psico-fisico.
  5. Come funzione la TB-Tecnica Bioenergetica secondo il Metodo SUMMA AUREA® e le sue connessioni con la Biofisica Informazionale.
  6. Approccio Bioenergetico in ambito Medico Sanitario e delle Discipline del Benessere con esempi di applicazione reale, studi e ricerche scientifiche.

Vai all’estratto del Libro


Il libro può essere acquistato nelle seguenti librerie on-line:

ACQUISTA SUBITO CLICCANDO SUL LOGO CHE PREFERISCI

ed ordinabile in ogni libreria fisica.

Diistitut2

Nasce l’Associazione Giampiero Ascani I.B.I.-Istituto Biofisica Informazionale

Nasce l’Associazione Giampiero Ascani I.B.I.-Istituto Biofisica Informazionale, dopo più di tre anni di lavoro e attività come Divisione Scientifica dell’Associazione Nuova Terra – Istituto Bioenergia.

Il Progetto basilare è denominato M.I.I. – Medicina Integrata Informazionale che  vuole essere il cardine aggregante di ogni Professionista e Associazione Medica o Professionale che concepisce l’essere umano come un insieme composto di Corpo, Mente ed Energia indissolubilmente connessi.

Il nome dell’Associazione, in ricordo Giampiero Ascani, noto medico e ricercatore umbro, è stato inserito su concessione della vedova, Sig. Simonetta che ha scelto il nostro Istituto per donare buona parte della biblioteca che il marito aveva con tanto amore realizzato nel corso della sua vita professionale.

“Il dottor Ascani ha perseguito costantemente l’equilibrio psico-fisico del paziente, promuovendo uno stato di salute “dinamico”, che corrisponde a un  ampliamento della coscienza individuale,  requisito indispensabile per ottenere la vera guarigione. La  sua ricerca costante del rimedio migliore per l’Uomo, è stata ispirata da ogni ambito dello scibile… dal mondo scientifico al mondo filosofico e spirituale, sempre al fine di ottenere i migliori risultati per i suoi pazienti. La sua visione/missione medico-terapeutica si estrinseca nell’assioma desunto dalla Fisica, per cui: “tutto ciò che esiste nell’Universo, dall’infinitamente grande all’infinitamente piccolo, è intimamente correlato da un continuo scambio di informazioni”.  
Quindi, anche la salute e la malattia sono “eventi collettivi” che travalicano i limiti della singola persona. Ed è da qui che nasce la sua concezione di Medicina Unitaria, che considera l’unità spazio-temporale di Einstein e i postulati della Fisica delle particelle, come i substrati da cui emergono concetti che, se applicati all’Essere umano, possono realmente promuoverne la salute fisica, psichica e spirituale.” (estratto dal sito del Dr. Ascani)

Attraverso il Progetto M.I.I. – Medicina Integrata Informazionale continuiamo il lavoro di un pioniere della ricerca medica del XXI° Secolo.

Un ringraziamento di cuore alla Sig.ra Simonetta che ci ha cercato e fortemente voluto come depositari del lavoro del marito Giampiero.

Un ringraziamento al Dr. Ascani che indirettamente ci ha scelto e che “direttamente” ci sostiene in questo percorso di consapevolezza.

GRAZIE

Dir. Scientifico
Roberto Fabbroni

Translate »